EURES TMS – PROGETTO EUROPEO PER LA MOBILITÀ PROFESSIONALE

Puntata di martedì 15 febbraio, ore 15.00

Con l’on. Simone BILLI, presidente del Comitato per gli italiani all’estero della Camera dei deputati e Riccardo TRAVAGLINI, advisor EURES TMS per Malta

ASCOLTA IL PODCAST

Il programma europeo EURES TMS ( Targeted Mobility Scheme) promuove la mobilità professionale all’interno dell’Unione europea sostenendo i cittadini europei a trovare un lavoro, un tirocinio o un apprendistato in un altro paese dell’UE ( Norvegia e Islanda comprese), e assiste i datori di lavoro a trovare lavoratori.

Ecco come funziona. EURES TMS mette in contatto i candidati partecipanti con il datore di lavoro che offre opportunità di impiego, tirocinio o apprendistato e li supporta durante tutto il processo di assunzione fornendo indennità finanziarie e un’assistenza completa e personalizzata, ad esempio finanzia anche corsi di lingua, le spese di viaggio e di soggiorno, il riconoscimento delle qualifiche. Un’opportunità – ha evidenziato l’on. Billi – anche per gli italiani all’estero che vogliono tornare a lavorare in Italia. Nel nostro Paese il progetto è coordinato da ANPAL- Ufficio di Coordinamento Nazionale EURES, attraverso la cui piattaforma è possibile accedere ai servizi: https://euresmobility.anpal.gov.it/.

Ringraziamo l’on. Simone Billi per averci fatto conoscere questa importante opportunità e il dott. Travaglini per le precise e puntuali informazioni, molto utili per iniziare questo percorso lavorativo in ambito UE.

Buon ascolto…

Recommended Posts